Coronavirus - Nuovo modulo autodichiarazione e Decreto IoRestoaCasa

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

  • SPESA: La spesa per i generi alimentari va fatta nel posto più vicino casa: come regola generale questo deve avvenire nel proprio territorio comunale, ma se il punto vendita più vicino o accessibile alla propria abitazione si trova in un altro comune questo può essere raggiunto, in ragione della brevità delle distanze da percorrere
  • SPOSTAMENTI Si deve evitare di uscire di casa. Si può uscire per andare al lavoro o per ragioni di salute o per altre necessità, quali, per esempio, l’acquisto di beni necessari. Gli spostamenti tra Comuni diversi sono consentiti solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute che rivestano carattere di quotidianità o comunque siano effettuati abitualmente in ragione della brevità delle distanze da percorrere
  • DISABILITA: Aggiornamenti specifici relativi alle norme che riguardano le persone con disabilità sono pubblicati sul sito dell’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità. http://disabilita.governo.it/it/
  • TRASPORTI: Le merci possono essere trasportate sul territorio nazionale. Il trasporto delle merci è considerato come esigenza lavorativa.
  • LAVORO: L'Amministrazione (o datore di lavoro privato) è tenuta ad adottare ogni misura organizzativa e gestionale per assicurare lo svolgimento in via ordinaria delle prestazioni lavorative in modalità agile.
  • SCUOLA E UNIVERSITA': Nel periodo sino al 3 aprile 2020, è sospesa la frequenza delle scuole di ogni ordine e grado. Resta la possibilità di svolgimento di attività didattiche a distanza
  • CERIMONIE EVENTI E ATTIVITA:Su tutto il territorio nazionale sono sospese tutte le manifestazioni organizzate nonché gli eventi in luogo pubblico o privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico
  • TURISMO: Sull’intero territorio nazionale gli spostamenti per motivi di turismo sono assolutamente da evitare. I turisti italiani e stranieri che già si trovano in vacanza debbono limitare gli spostamenti a quelli necessari per rientrare nei propri luoghi di residenza, abitazione o domicilio.

- Scarica:

Nuovo modulo autodichiarazione spostamenti

- Consulta la sezione domande più frequenti a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri :http:www.governo.it/it/faq-iorestoacasa

- Comportamenti da seguire volantino


 

Ultimo aggiornamento: Ven, 27/03/2020 - 09:27