Parcheggio Stianti riaperto alla sosta

Conclusi i lavori per il ripristino dell’impianto antincendio

 

Il settore B è stato riaperto, accesso e sosta tornati alla normalità.

Il Comune informa i cittadini che il settore B del Parcheggio Stianti è riaperto da questa mattina. Si sono conclusi i lavori per il ripristino dell’impianto antiincendio interessato da un guasto tecnico nelle scorse settimane. L’amministrazione comunale ha provveduto anche ad effettuare un intervento di pulizia straordinaria. L’accesso, il transito e le modalità di sosta in questa area del parcheggio Stianti sono tornati alla normalità.

 


Ordinanza dirigenziale n. 356 del 04/09/2018

OGGETTO: IN SAN CASCIANO IN VAL DI PESA PROVVEDIMENTI DI CIRCOLAZIONE PER CANTIERE DI RIPRISTINO SETTORE B PARCHEGGIO STIANTI DALLE ORE 8,00 DEL 5.9.2018 AL TERMINE DEI LAVORI

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE

Vista la richiesta / comunicazione del Servizio Lavori Pubblici del Comune di San Casciano in Val di Pesa per il ripristino dell’impianto antincendio nel settore B del Parcheggio Ex-Stianti;
Vista l’indisponibilità del settore B nel Parcheggio Stianti;
Vista l’Ordinanza n. 327 del 13 agosto 2018 di questo Servizio di Polizia Locale;
Ritenuto opportuno provvedere a regolamentare diversamente la circolazione al fine di tutelare la pubblica incolumità, la circolazione stradale e pedonale;
Visti gli artt. 6 e 7 del D.L.vo. 30.4.92 n. 285;
Visto l’art. 107 comma 3° del D. Lgs. 18/08/2000 n. 267 e l'art. 14 del Regolamento sull’ordinamento degli uffici e servizi dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino;
Visto il Decreto n. 4 del 28.02. 2018 con il quale il Presidente dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino ha nominato il Responsabile del Servizio Polizia Locale nella persona del Per. Agr. Massimo Zingoni

O R D I N A

Sia prorogata la validità dell’Ordinanza n. 327 del 13/08/2018 per i lavori di cui all’Oggetto fino al termine dei lavori;
Nel Settore B del Parcheggio Stianti dalle ore 8,00 giorno 05/09/ 2018 fino al termine dei lavori, sia istituito il:
DIVIETO DI TRANSITO A TUTTI I VEICOLI (Venga garantito l’uscita veicolare dal parcheggio privato posto sotto il settore B1);
DIVIETO DI TRANSITO PEDONALE (Venga garantito dai settori A1 e A2 l’accesso pedonale verso gli ascensori / scala che porta al Viale Corsini, l’accesso al Terminal Bus e al Viale Terracini anche per le persone invalide);
Il Servizio Lavori Pubblici assieme all’Esperto Tecnico della Polizia Locale sono incaricati di apporre la segnaletica necessaria;

La presente ordinanza sarà resa nota al pubblico mediante pubblicazione all’Albo e mediante l'installazione della relativa segnaletica stradale;
Questo provvedimento dovrà essere inviato a:
- Stazione dei Carabinieri di San Casciano in Val di Pesa;
- Sede Misericordia di San Casciano in Val di Pesa;
- Sede Racchetta San Casciano in Val di Pesa;
- Servizio Lavori Pubblici del Comune di San Casciano in Val di Pesa;
- Esperto Tecnico della Polizia Locale sede di San Casciano in Val di Pesa.
Tutti gli appartenenti ai Corpi di cui all’art. 12 del D.L.vo 30/04/1992 N°285, sono incaricati del controllo sull’osservanza delle norme prescritte. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e fare osservare la presente ordinanza.

A norma dell’art. 3 comma 4° della Legge 7/08/1990 N°241, si avverte che, in applicazione della Legge 06/12/1971 N° 1034, chiunque ne abbia interesse, potrà presentare ricorso avverso la presente Ordinanza, entro sessanta giorni dalla pubblicazione al T.A.R. della Toscana,
ovvero ricorso gerarchico presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti entro 60 giorni dalla stessa data.
I trasgressori saranno puniti a termine di Legge.

Lì, 04/09/2018

IL RESPONSABILE SERVIZIO POLIZIA MUNICIP
ZINGONI MASSIMO / ArubaPEC S.p.A.
(atto sottoscritto digitalmente)

 


PER I RESIDENTI REVOCA OBBLIGO DI ESPOSIZIONE DISCO ORARIO

IN VIALE CORSINI E PIAZZA DE GASPERI

 

Il Comune informa che dal 29 agosto fino a nuovo provvedimento, lungo viale Corsini e in piazza De Gasperi, i veicoli dei residenti nel capoluogo che espongono i contrassegni A – C – D possono sostare
senza l’obbligo di esposizione del disco orario negli stalli a pagamento - parcometro
delimitati da colore blu della segnaletica orizzontale

 

 

SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE
Ordinanza dirigenziale n. 350 del 28/08/2018

OGGETTO: IN SAN CASCIANO IN VAL DI PESA REVOCA OBBLIGO DI ESPOSIZIONE DISCO ORARIO NEL VIALE CORSINI E PIAZZA DE GASPERI DA PARTE DEI RESIDENTI
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE

Vista l’indisponibilità del settore B nel Parcheggio Ex-Stianti per mancanza di sistema antincendio;
Vista l’Ordinanza n. 327 del 13 agosto 2018 di questo Servizio di Polizia Locale;
Sentito l’Assessore alla Viabilità del Comune di San Casciano in Val di Pesa Masti Elisabetta;
Ritenuto opportuno provvedere a regolamentare diversamente la circolazione al fine di tutelare la pubblica incolumità, la circolazione stradale e pedonale;
Visti gli artt. 6 e 7 del D.L.vo. 30.4.92 n. 285;
Visto l’art. 107 comma 3° del D. Lgs. 18/08/2000 n. 267 e l'art. 14 del Regolamento sull’ordinamento degli uffici e servizi dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino;
Visto il Decreto n. 4 del 28.02. 2018 con il quale il Presidente dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino ha nominato il Responsabile del Servizio Polizia Locale nella persona del Per. Agr. Massimo Zingoni

O R D I N A

che dal giorno 29.agosto. 2018 e fino a nuovo provvedimento, nel Viale Corsini ed in Piazza De Gasperi nel Comune di San Casciano in Val di Pesa i veicoli dei residenti nel Capoluogo che espongono i Contrassegni A – C – D possono sostare senza l’obbligo di esposizione del disco orario negli stalli a pagamento - parcometro delimitati da colore blù della segnaletica orizzontale;

La presente ordinanza sarà resa nota al pubblico mediante pubblicazione all’Albo e mediante l'installazione – modifica, della relativa segnaletica stradale che sarà a cura del Ufficio Manutenzione strade Comune di San Casciano in Val di Pesa.

Questo provvedimento dovrà essere inviato a:
- Stazione dei Carabinieri di San Casciano in Val di Pesa;
- Assessorato alla Viabilità;
- All’Ufficio Manutenzione strade Comune di San Casciano in Val di Pesa.

Tutti gli appartenenti ai Corpi di cui all’art. 12 del D.L.vo 30/04/1992 N°285, sono incaricati del controllo sull’osservanza delle norme prescritte. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e fare osservare la presente ordinanza. A norma dell’art. 3 comma 4° della Legge 7/08/1990 N°241, si avverte che, in applicazione della Legge 06/12/1971 N° 1034, chiunque ne abbia interesse, potrà presentare ricorso avverso la presente Ordinanza, entro sessanta giorni dalla pubblicazione al T.A.R. della Toscana, ovvero ricorso gerarchico presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti entro 60 giorni dalla stessa data. I trasgressori saranno puniti a termine di Legge.

Lì, 28/08/2018

IL RESPONSABILE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE
ZINGONI MASSIMO / ArubaPEC S.p.A.
(atto sottoscritto digitalmente)

Ultimo aggiornamento: Mar, 11/09/2018 - 13:04