Descrizione

INFORMAZIONE E PARTECIPAZIONE NUOVO PIANO OPERATIVO

DESCRIZIONE
Il Comune di San Casciano V.P. deve procedere alla revisione dei suoi piani urbanistici. La Legge Regionale sul Governo del Territorio, L.R. 10 novembre 2014, n. 65, prevede infatti che entro cinque anni dalla sua entrata in vigore i Comuni debbano avviare il procedimento per la formazione del Piano Strutturale. La medesima Legge stabilisce anche l'abrogazione del Regolamento Urbanistico, che è sostituito da uno strumento con caratteristiche analoghe: Il Piano Operativo. Comunale.
Il percorso di elaborazione dei nuovi Piani è iniziato con la delibera della Giunta Comunale n. 236 del 16/10/2017, nella quale si esprime la volontà dell'Amministrazione di redigere contemporaneamente entrambi gli strumenti pianificatori (Piano Strutturale e Piano Operativo). Sulla base dei primi indirizzi dati dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 35 del 29/01/2018, viene dato mandato al Consiglio Comunale di avviare il procedimento di formazione dei nuovi piani.
Nella colonna a fianco (sezione ALLEGATI) è possibile scaricare la Descrizione del procedimento, attraverso la quale è possibile conoscere tutti i passaggi necessari per elaborare ed approvare i nuovi piani.

IL PERCORSO PARTECIPATIVO
Il “Processo di partecipazione” si svolge nel periodo intermedio tra l'avvio del procedimento e l'adozione del piano e prevede una serie di incontri con i cittadini, le Associazioni, gli Enti e tutti i soggetti interessati. Per ogni incontro sarà prodotto un Avviso d'invito.
Durante questo periodo è possibile fornire contributi specifici utilizzando il Modello scaricabile a fianco nella sezione DOCUMENTI E MODULISTICA, presentandolo in forma cartacea all'Ufficio Protocollo oppure tramite Posta Elettronica Certificata all'indirizzo: comune.sancascianovp@postacert.toscana.it.
E' anche possibile inviare considerazioni e suggerimenti su temi generali e d'interesse collettivo all'indirizzo di posta elettronica del garante: c.bruschettini@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it.
AL FINE DI POTER PROCEDERE NELL'ITER DI ELABORAZIONE DEGLI STRUMENTI NEI TEMPI PREFISSATI DALL'AMMINISTRAZIONE, SI PRECISA CHE VERRANNO PRESI IN CONSIDERAZIONE I CONTRIBUTI CHE SARANNO PRESENTATI ENTRO IL 15/07/2018.

Nel Programma delle attività di informazione e partecipazione contenuto nell'atto di avvio del procedimento e disponibile nella sezione ALLEGATI, sono descritte con maggiore dettaglio tutte le attività che l'Amministrazione intende effettuare all'interno del processo partecipativo ed informativo finalizzato a coinvolgere i cittadini e tutti i soggetti interessati alle fasi di elaborazione dell’atto di governo del territorio fino alla sua approvazione.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

  • 22 marzo ore 15:30 – Incontro dedicato ai professionisti presso la sala del Consiglio Comunale
  • 5 aprile ore 15:30 - presso la sala del Consiglio Comunale
  • 22 maggio – Incontro relativo al territorio di San Pancrazio, Bargino e Ponterotto
  • 24 maggio -  Incontro relativo al territorio di Romola, Cerbaia e Chiesanuova
  • 29 maggio -  Incontro relativo al territorio di Mercatale e Montefiridolfi
  • 31 maggio -  Incontro relativo al territorio di San Casciano e Spedaletto

Riferimenti e contatti

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *