Documentazione da presentare

Atti e documenti da allegare
Per il rilascio del permesso di costruire in sanatoria o di attestazione di conformità in sanatoria dovrà essere presentato:

  • richiesta in bollo
  • attestazione del versamento dei diritti di segreteria (vedi Tabella diritti di segreteria);
  • documentazione ed elaborati grafici previsti dal Regolamento Edilizio

Costi

Il costo relativo alla richiesta di permesso di costruire in sanatoria o all'attestazione di conformità in sanatoria si compone delle seguenti voci:
- diritti di segreteria (vedi allegato Tabella diritti di segreteria);
Il costo relativo al rilascio si compone delle seguenti voci:
- attestazione versamento sanzioni previste dall'art. 209 commi 5 e 6 della L.R. 65/2014

- attestazione versamento sanzioni previste dall'art. 167 D.Lgs. 42/2004, in caso sia stata presentata contestualmente richiesta di accertamento di compatibilità paesaggistica;
- (eventuali) contributi per oneri di urbanizzazione e/o costo di costruzione (vedi allegato Tabelle contributo).

Modalità di pagamento
1. versamento sul c.c.p. n. 121509 intestato a Tesoreria Comunale;
2. versamento presso la Tesoreria Comunale, cioè la Banca del Chianti Fiorentino sede centrale (piazza Arti e Mestieri, 1 - San Casciano V.P.) e le filiali di Mercatale (via Don Minzoni, 1) e Cerbaia (via Empolese, 225),
3. tramite bonifico bancario (codice Iban IT 79 X 03599 01800 000000132023)

Informazioni

L’art. 209 della L.R. 65/2014 prevede che in caso di interventi edilizi realizzati in assenza di permesso di costruire o in difformità da esso, oppure in assenza di SCIA o in difformità da essa, l'avente titolo può richiedere il rilascio del permesso di costruire in sanatoria o dell'attestazione di conformità in sanatoria, a condizione che gli interventi abusivi realizzati siano conformi alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al momento della realizzazione dei medesimi che al momento della presentazione della domanda di sanatoria.
Ai sensi del comma 2 del medesimo articolo, in presenza dei presupposti previsti dalla normativa, all’istanza di sanatoria consegue:
a)Il rilascio del permesso di costruire in sanatoria per gli interventi previsti dall’art. 134 della L.R. 65/2014 nonché per gli interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. d) nei casi in cui ricorrano le condizioni di cui all’art. 10 comma 1 lett. c) del DPR 380/2001;
b)il rilascio dell’attestazione di conformità in sanatoria per gli interventi previsti dall’art. 135, diversi da quelli di cui alla lett. a).
Il rilascio dell'attestazione di conformità in sanatoria o del permesso di costruire in sanatoria è subordinato al pagamento di una sanzione pecuniaria determinata ai sensi dell'art. 209 commi 5 e 6 della L.R. 65/2014, della sanzione pecuniaria prevista dall'art. 167 del D.Lgs. 42/2004 se l'immobile è soggetto a tutela ai sensi della Parte III del D.Lgs citato nonché dei contributi di cui al Capo I della L.R. 65/2014, se dovuti, nonché di altre eventuali sanzioni previste da normative specifiche.

Avvertenze

Avviso corretta compilazione modulistica

SI AVVISA CHE LA MODULISTICA DEVE OBBLIGATORIAMENTE ESSERE COMPILATA A VIDEO PER IL SUO CARATTERE INTERATTIVO: NON SARANNO RITENUTI VALIDI I MODULI COMPILATI CON MODALITA DIVERSE.

Normativa di riferimento

- Art. 209 L.R. 65/2014

Riferimenti e contatti

Ufficio
Edilizia residenziale
Referente
Sandra Anichini - Costanza Cacciatori
Indirizzo
Via del Cassero, n.19 - piano terra - 50026 - San Casciano in Val di Pesa
Fax
055 8256332
E-mail
s.anichini@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it, c.cacciatori@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *