Requisiti del richiedente

Almeno uno dei due sposi deve essere cittadino italiano e risiedere nel Comune ovvero essere iscritto all’AIRE del Comune

Documentazione da presentare

•Atto di matrimonio in originale con traduzione ufficiale e legalizzazione.

La legalizzazione non riguarda solamente l’atto, ma anche la firma del traduttore.

Se l’atto è stato formato in un Paese aderente alla Convenzione dell’Aja del 5/10/61, è esente dalla legalizzazione ma dovrà essere munito del timbro “Apostille”

•Atto di matrimonio redatto su modello plurilingue se  è stato formato in uno Stato aderente  alla Convenzione di Vienna dell’8/9/76.

In questo caso non occorre alcuna traduzione e legalizzazione.

•Istanza di trascrizione

•Documento di identità

Relativamente alla legalizzazione dei documenti,vista la varietà dei casi, contattare sempre l'Ufficio Servizi demografici ed elettorali del Comune.

A trascrizione avvenuta sarà cura dell’Ufficio l’inserimento dello stesso nei registri della popolazione residente per la relativa certificazione.

Informazioni

Chi ha contratto matrimonio in altro Comune italiano, per far trascrivere l'atto nei registri di stato civile del Comune di San Casciano in Val di Pesa,  non deve adempiere ad alcuna formalità.

Il Comune ove il matrimonio è stato celebrato è tenuto a trasmettere l'atto – d'ufficio – al Comune di San Casciano V.P.

Presupposto della formalità è la residenza nel Comune di San Casciano V.P. di almeno uno degli sposi  al momento del matrimonio. L’ufficiale di stato civile provvederà alla trascrizione dell’atto dandone comunicazione all’ufficio anagrafe per l’aggiornamento dei dati.

Matrimonio – trascrizione matrimonio celebrato all'estero

Il matrimonio celebrato all’estero tra un cittadino italiano e un cittadino straniero, per essere valido in Italia, deve essere trascritto.

Chi può fare la richiesta

La trascrizione può essere domandata dall’interessato, da chi ne abbia interesse o dall’Autorità Diplomatica o Consolare.

La trascrizione di un atto è vietata se contrario all’ordine pubblico.

Dove richiederla

Presso l'Ufficio Servizi demografici ed elettorali del Comune - Stato Civile.

Normativa di riferimento

- Artt. 12 comma 10,11,12 e 63 -  D.P.R. 396/2000

Riferimenti e contatti

Ufficio
Stato Civile
Responsabile
Anna Maria Vanni
Indirizzo
Via del Cassero, n.21 - 50026 San Casciano in Val di Pesa
Fax
055 8256310
E-mail
AM.Vanni@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it
Orario di apertura
dal lunedì al venerdì 8.30-12.30, il lunedì e giovedì anche 16.00-18.30

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *