Informazioni

Il problema relativo alla diffusione delle zanzare e delle processionarie sul nostro territorio non si risolve solo con gli interventi che il Comune attua nelle aree di sua competenza, vale a dire quelle pubbliche.

Per questo motivo diventa essenziale che i cittadini si attivino nelle proprie aree, supportando con accorgimenti, comportamenti virtuosi  e azioni preventive  gli interventi che l’amministrazione comunale esegue periodicamente in aree di sua competenza (fogne, caditoie, giardini pubblici), che escludono le aree private sulle quali nessuna amministrazione pubblica può essere competente.

Solo con la lotta integrata, fatta di sinergie diverse, con l’impegno e il supporto di tutti i cittadini è possibile ostacolare la presenza della zanzara e della processionaria anche e soprattutto in funzione preventiva.


L'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune distribuisce gratuitamente un prodotto larvicida che serve ad impedire lo sviluppo larvale delle zanzare e quindi la proliferazione degli insetti; è utile ed efficace nelle piccole raccolte d'acqua, nei sottovasi, nei tombini condominiali, nei bidoni con acqua stagnante collocati in orti e giardini.

Il singolo cittadino può partecipare attivamente ad impedire un'ulteriore proliferazione delle zanzare con piccoli ma efficaci gesti.

Ad esempio può eliminare qualsiasi ristagno d'acqua; può coprire con coperchi o zanzariere tutti i contenitori d'acqua utilizzati per innaffiare l'orto (bidoni, vasche, bacinelle); può svuotare e ricambiare l'acqua ogni settimana nei contenitori aperti; può evitare la formazione di depositi d'acqua stagnante sui balconi, nei terrazzi, nei cortili; può eliminare l'acqua degli umidificatori dei caloriferi quando viene spento l'impianto di riscaldamento; può inserire fili di rame nei contenitori d'acqua che non è possibile svuotare.

E' indispensabile che ognuno si attivi personalmente per gestire e controllare correttamente le proprie aree.

In questo modo potrà contribuire a ridurre disagi ai cittadini e ad evitare rischi per le persone e gli animali.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Edilizia Produttiva, Ambiente e Sviluppo Sostenibile
Referente
Samuele Agazzi
Indirizzo
Via del Cassero, n.19 - piano terra - 50026 - San Casciano in Val di Pesa
E-mail
s.agazzi@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *