Stemma e gonfalone

Stemma

Stemma

Lo stemma del Comune di San Casciano in Val di Pesa rappresenta due torri sovrastanti una porta e si avvicina nelle sue linee a quelle dell'antica Porta al Prato, ancora esistente. Da altre fonti risulta invece che lo stemma rappresenta la fortezza denominata "Il Cassero", ridotta nei secoli scorsi ad abitazioni e trasformata in modo che oggi si osserva una sola torre centrale.

Gonfalone del Comune di San Casciano in Val di Pesa

Gonfalone - Drappo rettangolare di stoffa di colore rosso, terminato nella parte inferiore a tre bandoni a forma di vajo irregolare, il centrale più lungo, ornato di ricami di argento e caricato dello stemma sopra descritto, sormontato dall'iscrizione centrata in argento: «Comune di San Casciano Val di Pesa» (Decreto del Capo del Governo in data 17 giugno 1929).

L'antica rocca, raffigurata come si presentava alla prima metà del secolo XV, campeggia nello stemma. Il castello, ideato e avviato a costruzione dal duca di Atene, durante la sua signoria su Firenze, fu terminato dalla Repubblica nel 1356 e posto a difesa del territorio contro gli eserciti che, dalla via di Siena, fossero venuti contro Firenze."

 

Le richieste di partecipazione del Gonfalone a manifestazioni pubbliche possono essere effettuate da associazioni, enti, amministrazioni pubbliche, partiti politici e sindacati. Le domande vengono esaminate dalla Giunta Comunale che esprime il proprio parere.

 

Luogo

Italia
43° 53' 5.1216" N, 11° 31' 43.9104" E