Descrizione

Essa consiste nell' attestazione di conformità con l'originale scritta alla fine della copia , a cura del pubblico ufficiale autorizzato, il quale deve altresì indicare la data e il luogo del rilascio, il numero dei fogli impiegati, il proprio nome e cognome, la qualifica rivestita nonché apporre la propria firma per esteso ed il timbro dell'ufficio.

La copia può essere dichiarata autentica - cioè conforme, pienamente corrispondente al suo originale - solo in quanto il pubblico ufficiale autenticatore abbia egli stesso in deposito oppure sia messo in grado di visionare l'originale dal quale essa è "copiata".

Modalità di richiesta

  • Copia autentica di originale cartaceo

Direttamente all'ufficio negli orari di apertura al pubblico presentando un documento d'identità, il documento originale e le fotocopie dello stesso.

  • Copia autentica analogica (cartacea) di documento originale informatico

Ai sensi degli artt. 22, 23 e 23-bis del Codice dell'Amministrazione Digitale (D. Lgs. 82/2005) l'autentica di copia analogica di un documento originale informatico consiste nell'attestazione di conformità di tutte le sue componenti:
a) software di creazione, b) tipologia di firma elettronica utilizzata con indicazione del certificato e del titolare, c) indicazione degli strumenti di verifica, d) eventuale marcatura temporale e strumento di verifica della stessa.
La copia cartacea di tale documento è autenticabile ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. 445/2000 solo se e in quanto la stampa sia fatta direttamente dal funzionario autenticante direttamente dal software o pagina web di origine.
In questo caso l'ufficiale renderà conto, nella attestazione, di tutti i dati utili al fine di stabilire la precisa fonte e l'istante in cui la estrazione è stata fatta.

  • Copia autentica analogica (cartacea) di estratti dei libri contabili

Le copie dei documenti contabili si effettuano tramite firma digitale e marcatura temporale.
Quindi se si devono esibire copie dei documenti contabili, l'interessato deve effettuare una estrazione dal sistema informativo producendo gli stessi in formato PDF/A, l'imprenditore, un suo delegato ovvero il responsabile della conservazione li firma digitalmente e appone una marcatura temporale.
Qualora sia necessaria una copia cartacea autenticata da un pubblico ufficiale deve rivolgersi ad un notaio stante la mancanza di disposizioni e istruzioni che attribuiscono la competenza al funzionario comunale incaricato.

Costi

L'autentica di copia effettuata dal pubblico ufficiale è soggetta al pagamento dell'imposta di bollo (Euro 16,00) e dei diritti di segreteria (Euro 0,50), a meno che non sia prevista un'esenzione di legge, che deve essere espressamente dichiarata da chi richiede l'autentica.
Nel caso di documenti formati da più pagine (informatici o cartacei), l'imposta di bollo e i diritti di segreteria si applicano ogni 4 facciate (2 fogli fronte/retro).

Nel caso di copie da far valere presso la Pubblica Amministrazione o aziende fornitrici di servizi pubblici l'autentica può essere sostituita da una Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per copie allegando la fotocopia di un documento d'identità valido, non comportando cosìalcun costo.

In caso di autodichiarazione non c'è nessun costo.

Informazioni

La validità del documento autenticato è la stessa del documento originale.

Normativa di riferimento

Riferimenti e contatti

Ufficio
Anagrafe
Referente
Lucia Morabito
Responsabile
Silvia Benvenuti
Indirizzo
Via del Cassero, n.21 - 50026 San Casciano in Val di Pesa
Fax
055 8256310
E-mail
anagrafe@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it
Orario di apertura
Dal lunedì al venerdì 8.30 -12.30; lunedì e giovedì anche 16.00-18.30 16.00 -18.30

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *