Descrizione

L'elettore sottoposto a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per Covid-19 può chiedere di esercitare il diritto al voto facendo pervenire al Sindaco del comune nelle cui liste è iscritto i seguenti documenti:

  • a) una dichiarazione in cui si attesta la volontà di esprimere il voto presso il  proprio domicilio, indicando con precisione l'indirizzo completo del domicilio medesimo -  vedere modulo allegato;
  • b) un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 29 maggio p.v. (14° giorno antecedente la data della votazione), che attesti l'esistenza delle condizioni previste dal decreto-legge per il diritto al voto domiciliare (trattamento domiciliare o condizioni di isolamento per Covid-19).


Visto che la raccolta del voto avviene a domicilio si prega, prima di presentare la domanda di contattare l'ufficio elettorale:  

 

Riferimenti e contatti

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *