Anagrafe, stato civile e cittadinanza

Schede primarie

L'articolo 11 della legge n. 212 del 2000 (Statuto dei diritti del contribuente) disciplina l'istituto del DIRITTO DI INTERPELLO, che consiste nella possibilità,...
Le dichiarazioni rese al proprio domicilio possono essere fatte in caso di impedimenti fisici o di analfabetismo, per cui rimangono esclusi i casi di incapacità di intendere e di volere .
Dal 31 gennaio 2018 è entrata in vigore la legge n. 219 del 14 dicembre 2017 che disciplina il consenso informato e le disposizioni anticipate di trattamento (DAT). Questa norma tutela il diritto...
Riconoscimento del possesso dello status civitatis italiano ai cittadini stranieri di ceppo italiano. E' una procedura di riconoscimento della cittadinanza italiana che riguarda tutti quei...
Il cittadino interessato può richiedere il certificato presso l'ufficio elettorale e viene rilasciato dal Comune di iscrizione dell'interessato, che può anche non coincidere con il...
I certificati anagrafici sono rilasciati dal Comune di residenza e attestano le risultanze delle iscrizioni nell'anagrafe della popolazione residente (APR) e nell'anagrafe degli italiani...
I comuni di Bagno a Ripoli, Barberino Val d'Elsa, Figline Valdarno, Greve in Chianti, Impruneta, Incisa Valdarno, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano Sull'Arno, Rufina, San...
Il matrimonio civile viene celebrato  dall'Ufficiale dello Stato Civile (Sindaco o suo delegato).
Il D.L. 78/2015 recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125, ha introdotto la nuova Carta di Identità Elettronica (C.I.E.)...